'Lo vittima di bullismo', ha detto Salmoni. 'Sono così più grande di Marco. Mi alzai su di lui e lo guardò negli occhi e disse: 'Mark, posso fare questo.' Ed egli disse: 'Oh, va bene, va bene, che siamo d'accordo.'

'Alcuni di questi concorrenti non avevano mai trascorso del tempo all'aria aperta, mai vissuto in una tenda, non ha mai avuto a che fare nessuna di queste cose', ha detto Salmoni. 'Ho avuto Akbar (Gbaja Biamila) da parte del team di giocatori di calcio che chiede, 'Dove andare in bagno?' 'Dietro quel cespuglio lì. '

Uomini Canada Goose Freestyle Gilet Bianco Opinioni

Così come ha fatto Salmoni convincere Burnett?

'Io non voglio dire che come un commento spregiativo, è solo diverso', ha detto Salmoni. 'Ovviamente The Amazing Race è uno spettacolo di successo, ma è una caccia al tesoro globale, mentre si tratta di una spedizione che abbiamo girato.

Se hai visto clip promo per la nuova serie di gara realtà di Mark Burnett Expedition Impossible, si può chiedere, 'Come è diverso da The Amazing Race?'

Burnett è il re del concorso genere di realtà, aver architettato serie come Survivor, The Apprentice e The Voice. Salmoni, un nativo di Ontario in precedenza meglio conosciuto per aver ospitato a tema animale serie di documentari, ha raccontato una storia divertente circa il suo primo incontro con Burnett.

Che in realtà potrebbe essere il motto per Expedition Impossible: 'Che cosa hai intenzione di fare per noi, adesso?'

'Queste sono persone spinte strada oltre il loro limite. Ogni singola squadra a un certo punto durante questa gara vuole uscire, o si sente come potrebbero avere per uscire. Solo loro compagnia li costringe a continuare.'.

'Impossible' no 'Amazing Race'

La serie 10 parte dispone di 13 persone e tre squadre in gara nel terreno esotica del Marocco. Salmoni capisce che con questi tipi di spettacoli, l'ospite diventa quasi una figura paterna per i partecipanti.

'Il loro unico contatto, il loro solo la conoscenza di che cosa sta per succedere, mi è', ha detto Salmoni. 'Vogliono prendere quante più informazioni possibile, bisogna insegnare loro e mentore di loro. Ma sono anche chiedendo, 'Che cosa hai intenzione di fare per noi adesso?' '

'E 'una grande domanda', ha detto canadese Dave Salmoni, ospite di Expedition Impossible. 'Ma dopo aver visto i primi cinque minuti, si chiede mai la questione di nuovo'.

'La prima cosa che Mark ha detto è stata: 'Dave, ho visto i tuoi programmi della fauna selvatica, e (Expedition Impossible) è troppo grande per te, non si può gestire la cosa'', ha ricordato Salmoni.

arrivare a testare la teoria di Salmoni quando Expedition Impossible debutti Giovedi, 23 giugno sul CTV e ABC. E tanto per essere chiari, Salmoni un famoso avventuriero, zoologo, addestratore di animali e personaggio televisivo non ha nulla contro The Amazing Race, che tra l'altro non è uno spettacolo Burnett.

Gli spettatori

'Hai a che fare con Mark Burnett. Ogni secondo conta. Davvero non ottenere gran parte della sua attenzione perché è così occupato. Devi fare subito una buona impressione. Io non ho avuto tempo, sai, dargli il mio curriculum. ho appena avuto a dire, 'Guardami negli occhi, so che io sono fiducioso, Uomini Canada Goose Freestyle Gilet Bianco Opinioni ce la posso fare bene.' '

'Non sono sempre in taxi, che non stanno dormendo in alberghi, questo non è qualcosa di più di una gara fisica. Se vi ricordate prima mostra di Mark Burnett, Eco sfida, che è un confronto di gran lunga migliore.'